DIETE BISLACCHE e dove trovarle. NO Carbo o NO Grassi?

Gli scaffali delle librerie hanno visto passare decine di migliaia di libri sulle diete: da quelle basate su un solo alimento - come il sedano o l’ananas - a quelle che escludono qualcosa, come il lattosio o il lievito. Ma anche diete su cui il dibattito scientifico è ancora acceso: senza carboidrati oppure senza grassi, oppure con molti grassi o molte proteine. Non sorprende che il pubblico sia confuso. Che cosa dice la ricerca scientifica su tutte queste diete?
La mia conferenza integrale al Festival della Scienza Medica 2019 a Bologna
▼ LEGGI QUI SOTTO ▼
LIBRI:
OGM tra Leggende e Realtà ➦ amzn.to/2ReXPrw
La Scienza della Carne ➦ amzn.to/2fP9nEC
Contronatura ➦ amzn.to/2hM2V20
La Scienza della Pasticceria ➦ amzn.to/2ypkGeA
Le Bugie nel Carrello ➦ amzn.to/2fRbXKu
Pane e Bugie ➦ amzn.to/2fQPxZZ
I MIEI SOCIAL:
FACEBOOK ➦ dario.bressanini.public/
BLOG ➦ bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/
TWITTER ➦ DarioBressanini
INSTAGRAM ➦ dario.bressanini

Commenti

  1. GODLESS

    GODLESS16 giorni fa

    Appreciated !!! (Even if you keep talking so fast) 😯😁🤣 "A pearl", when you resume your speech, near the end ... "and, to put the food back at the center of the discussion" ... 👍👍👍 you haven't use the "stinky" expression, which refers to the "clock tower or the church" and the village center 😉

  2. Enrico Scalpelli

    Enrico Scalpelli24 giorni fa

    Il vino del nonno e' meglio del succo di limone. Infatti ce il detto un lotro di vino al giorno togloe il medico di torno

  3. Donato Agosta

    Donato AgostaMese fa

    Prof. Dario, semplicemente COMPLIMENTI per tutto, chiaro, esaustivo, competente e tanto tanto divertente...non lo dico solo per questo video ma, anche per gli altri. Ancora complimenti e grazie per divulgare SCIENZA MODERNA (che il metodo SPERIMENTALE ci ha regalato).

  4. Sandra Pieracci

    Sandra PieracciMese fa

    Mangi meno e non in grassi.semplice

  5. gattarosa

    gattarosaMese fa

    C'è una cosa che io non capisco sui cambiamenti di peso; certo, la cosa ideale è fare una dieta equillibrata. Capisco quando si ingrassa in periodi di stress nervoso, perché le visite al frigo diventano piu comuni e di solito per mangiare le cose meno sane. Ma... perché altre volte succede al contrario e in periodi nervosi si dimagrisce?

  6. Ich Dien

    Ich DienMese fa

    Diciamo che a volte si reagisce allo stress visitando più spesso il frigo e passando i pomeriggi a dormire, e altre volte saltando i pasti e camminando ore e ore in circolo nella stanza...

  7. Alan Bardi

    Alan Bardi2 mesi fa

    Perché un chimico parla troppo spesso di nutrizione umana senza sapere bene quello che sta dicendo? Era meglio quando faceva i video di come si cuoce la pasta senza il fuoco o roba così, molto più inerente al suo campo di studi. A quanto pare ultimamente va di moda parlare di qualsiasi argomento sul web spacciandolo come verità quando non si hanno nemmeno i titoli per poterne parlare nello specifico. Andare contro la disinformazione tentando di fare informazione senza avere i titoli di studio per farlo, è fantastico infatti mi sono iscritto al canale

  8. Scialla Bambolina

    Scialla Bambolina2 mesi fa

    come non si fa ad amare Bressanini

  9. Scialla Bambolina

    Scialla Bambolina2 mesi fa

    amo molto il loro mettere in dubbio le cose e la volontà di mettersi all'opera e informarsi, però a volte davvero esagerano!

  10. Giuliana Mura

    Giuliana Mura2 mesi fa

    Effettivamente la dieta di Lemme mi farebbe dimagrire, i piatti fanno talmente schifo che cercherei di mangiare il meno possibile 😂😂😂

  11. AKA Ska

    AKA Ska2 mesi fa

    Quindi in sostanza bisogna andare da un dietologo,ma se non si fa bisogna essere il più oggettivi possibili nella misurazione delle calorie, praticamente pesando sempre il cibo, e avere una dieta varia. O no?

  12. Frank Anto

    Frank Anto2 mesi fa

    Caro Dario non hai dato una spiegazione precisa come fai di solito, la dieta ketogenica non è come la spieghi, i carboidrati sono tanti perché vengono usati quelli delle verdure tipo 500 gr 600 e i grassi sono il 70 %delle calorie ingerite, quindi per condire quella insalata servono 3 cucchiai di olio evo, poi aggiungi proteine tipo 2 uova. Ecco la dieta Keto. Ripeto i grassi devono essere il 70 %delle calorie ingerite. Non della quantita'.

  13. Dario Bressanini

    Dario Bressanini2 mesi fa

    No, non sono affatto tanti. In 500 grammi di verdure anche il 90% è acqua, e poi hai le fiibre. La keto è una dieta a bassissimo tenore di carboidrati.

  14. Emanuele Valentini

    Emanuele Valentini2 mesi fa

    sei molto bravo , ma purtroppo anche tu sei ricaduto nel 'poiliticamente corretto' ; ergo una 'bottarella' di qua una di la , io rimango in equilibrio e tutti son contenti

  15. Pietro Del Buono

    Pietro Del Buono2 mesi fa

    Prof, come la vede Lei sul caso Panzironi?

  16. Marco Felicetti

    Marco Felicetti2 mesi fa

    Una volta si diceva: grasso non fa grasso

  17. Salvatore Pisanu

    Salvatore Pisanu2 mesi fa

    Professore lei è strepitoso e ammiro sia il modo che usa per comunicare che permette anche a me "ignorante" di poterla capire che le tematiche che tratta. I miei complimenti.

  18. Gianluca Perali

    Gianluca Perali2 mesi fa

    Ciao Dario, hai mai visto quel documentario chiamato sullo zicchero che si trova su youtube digitando "quello che non ti diranno mai sullo zucchero"? In pratica nel documentario, c'è questo ragazzo che nella sua normale vita quotidiana non mangia alimenti con zuccheri aggiunti e raffinati, poi prova a mangiare zucchero per un mese e ingrassa, in pratica volevano dimostrare che lo zucchero (ormai presente nella maggior parte degli alimenti in un supermercato) fosse il vero problema all'obesità, mi farebbe piacere conoscere una tua opinione in merito, magari anche un video risposta a questo documentario... Grazie

  19. davide karakappa

    davide karakappa2 mesi fa

    P. S. A giudicare dalla sua forma fisica attuale, sono più che certo che lei segua un approccio "mediterraneo"....

  20. davide karakappa

    davide karakappa2 mesi fa

    Dopo averlo ascoltato in toto mi sono reso conto di aver buttato 40min della mia vita per un video pressapochista, che nulla apporta di utile alla divulgazione scientifica seria e che tratta argomenti complessi in modo assolutamente banale e ridicolo, quando parla di cheto e studi, si evince quanto lei sia un chimico e non possieda cognizioni adeguate di fisiologia e biochimica umana. Dai suoi "ragionamenti" si evince altresi'come lei non consideri fondamentali fattori che giocano un ruolo determinante tra queste dinamiche, ma che, giustamente, essendo chimico, si limita ai numeri. Ogni macronutriente genera risposte, azioni e reazioni fisiologicamente diversissime all'interno del sistema Uomo. Aldilà della semplicistica visione "chilocalorica", che ha la sua ragion d'esistere in certi contesti, bisogna fare i conti con un sistema endocrimo-metabolico le cui risposte daranno vita a condizioni (ed assets) metaboliche ormonali differenti - e non di poco - tali da fare la differenza tra condizioni "fisiologicamente disfunzionali" e non. Mi dilungheri oltre ma non è questa la sede opportuna. Continui a parlare di grano e di "chimica", li è ben informato. Cordialmente.

  21. Golden.gold.com

    Golden.gold.com3 mesi fa

    La gente deve capire che non è la prima legge della termodinamica ad essere sbagliata ma il fatto che le "calorie non si contano" non solo quelle che ingeriamo ma soprattutto quelle che consumiamo che sono veramente difficili da stimare accuratamente . Una persona è un un'individuo singolare, cio significa che quello 0,1 % di polimorfismi genetici che ci differisce unito al suo epigenoma (che è il risultato delle sue esperienze e quelle dei suoi predecessori fino 3 generazioni prima ) e alla sua microbiota determina una risposta ai macro , micro ed extranutrienti che lo porterà ad avere un consumo energetico diverso da quello di un altro individuo a seconda della situazione e di ciò che mangia . Non esistono ricette pronte , quello che possiamo fare è estrapolare dati più o meno generali in base alla letteratura scientifica. Le "manipolazioni" biochimiche che si intendono praticare con la dieta vanno sempre considerate in relazione a molteplici altri fattori e alla fisiologia del corpo umano

  22. Carlo Francesca

    Carlo Francesca3 mesi fa

    Sinceramente ? Quante puttanate ha detto in questa conferenza, il nostro chimico di quartiere...

  23. Carlo Francesca

    Carlo Francesca3 mesi fa

    @Dario Bressanini Parla dell'Evidence Based Medicine o del EBM Salute ? Il Fondo di assistenza sanitaria integrativa del settore metalmeccanico ?

  24. Dario Bressanini

    Dario Bressanini3 mesi fa

    Ah vabbè. L’EBM ti fa un baffo 😂😂

  25. Carlo Francesca

    Carlo Francesca3 mesi fa

    @Dario Bressanini Te pareva, che non diventavo un fanatico paleo/keto ? Uno che si mangia un piatto di tagliatelle e per secondo... un'altro piatto di tagliatelle vuole insegnare a me come si mangia correttamente ? Io mangio benissimo, ma non lo dico io, lo dicono le mie periodiche analisi del sangue (ogni 6 mesi, a pagamento), urine ed esami diagnostici. Le uniche cose scientifiche nell'arte della medicina.

  26. Dario Bressanini

    Dario Bressanini3 mesi fa

    Se le conto? Nessuna. Dimmi invece, tu sei fanatica paleo/keto oppure l’altra parte?

  27. Davide Uggeri

    Davide Uggeri3 mesi fa

    Sei simpatico, ma devi studiare se vuoi fare il divulgatore: itgos.info/video/kmiGtJOVrHebbNU.html

  28. Davide Uggeri

    Davide Uggeri3 mesi fa

    @Dario Bressanini perchè scusarsi? lo fai apposta.

  29. Dario Bressanini

    Dario Bressanini3 mesi fa

    Scusa ma anche no :)

  30. Ambra Gregorio Baethge

    Ambra Gregorio Baethge3 mesi fa

    Dal minuto 32.47 in avanti c'è la spiegazione del perché non ho mai iniziato, né mai inizierò una dieta! 😂

  31. Gianpaolo Simionato

    Gianpaolo Simionato3 mesi fa

    Carboidrati o grassi non fa differenza se fai un stile di vita un po' chetogenico non avrai la sindrome metabolica che porta la maggior malattie degenerative

  32. Andrea Matteis

    Andrea Matteis3 mesi fa

    Alan

  33. Camay

    Camay3 mesi fa

    I più bislacchi sono quelli che arrivano a farsi interventi bariatrici per poi tornare dopo due anni allo stesso peso di partenza. Zero amor proprio e zero buona volontà.

  34. Angelo Verde

    Angelo Verde3 mesi fa

    stupendo e interessantissimo! grazie

  35. Luisa Acampora

    Luisa Acampora3 mesi fa

    Il Santo grass!!!! ahahahahahah

  36. Би хэн бэ?Reborn.

    Би хэн бэ?Reborn.3 mesi fa

    IO è da tanto che seguo una dieta che si chiama Novulva ,certo è molto difficile da portare avanti ma si hanno delle grosse soddisfazioni a seguirla correttamente.Pero bisogna ammettere che ascoltare tutto questo video si sentono cose giuste e sacrosante.per fortuna oserei dire

  37. bruno biondo

    bruno biondo3 mesi fa

    Strano che non ha nominato il fenomeno Panzironi, un giornalista che in tempi recenti ha spopolato in giro per l'italia. Sarei stato curioso al proposito, pur se mi aspetterei cosa Dario Bressanini ne pensa.

  38. Mattia Pavanello

    Mattia Pavanello3 mesi fa

    le faccio i complimenti per il canale lo seguo con molto interesse. L'argomento che mi incuriosisce è il Nutriscore di cui tanto si parla. Se ha fatto un video a riguardo mi piacerebbe vederlo, oppure sarei felice di sapere da lei se ci possiamo fidare, se e come la comunità scientifica è coinvolta oppure se si tratta di una strategia commerciale poco chiara e di parte. La ringrazio in anticipo della disponibilità

  39. Giovanni Peirone

    Giovanni Peirone3 mesi fa

    Notizia di oggi 😑 Per fortuna oltre ai dietologi veri ci sono scienziati seri e comunicativi come Bressanini. 💪 palermo.repubblica.it/cronaca/2020/02/04/news/la_truffa_dei_finti_dietologi-247543967/?ref=fbpr

  40. Antonella La Ciura

    Antonella La Ciura3 mesi fa

    La differenza potrebbe essere che ogni persona ha un gruppo di sangue diverso A, b, neg.

  41. Massimo C.

    Massimo C.3 mesi fa

    @Antonella La Ciura non si può ragionare per bias cognitivi. Bisogna studiare e non dare retta alle proprie convinzioni.

  42. Antonella La Ciura

    Antonella La Ciura3 mesi fa

    @Dario Bressanini però sia i grassi che troppi carboidrati zuccheri si anno conseguenze a lungo andare, saranno anche tutti buoni i cibi ma allungo andare fa male alla salute, e malattie.

  43. Dario Bressanini

    Dario Bressanini3 mesi fa

    no, i gruppi sanguigni non c'entrano nulla (ho anche fatto un video :) )

  44. Byzantium Imperator

    Byzantium Imperator3 mesi fa

    so solo che quando andavo 2 anni fa al lavoro a piedi (a/r 6,4 km) e poi pomeriggio tardi facevo a passo veloce 8,4 km, ero 64kg, ora sono 86!!!! Domanda.... mangio di più o corro di meno??? :-D

  45. Italo Raffagnini

    Italo Raffagnini3 mesi fa

    A me è successo che una brutta mattina ho scoperto che facevo fatica ad allacciarmi le scarpe. Mi sono detto: qua bisogna prendere provvedimenti... da allora non ho più comprato scarpe coi lacci.

  46. Carlo Francesca

    Carlo Francesca4 mesi fa

    Grande !!! Mai sentite tante supercazzole in soli 41' e 24"...

  47. Edoardo Palpati

    Edoardo Palpati4 mesi fa

    UNA NOTA CURIOSA: Per ragioni mediche (diabete) ho dovuto limitare moltissimo il consumo di carboidrati ed aumentare le proteine ed i grassi. Ho provato a prepararmi una dieta calcolando il numero di calorie (ho molta pazienza, precisione e volontá). Eppure i risultati sono stati insoddisfattori: perdida di peso ed aumento della emoglobina glicata. Ho fatto allora una prova "all' incontrario". Ho mangiato "ad occhio", evitando ovviamente i carboidrati e lasciando che la mia volontá scegliesse le quantitá desiderate, pesandole ed annotandole senza calcolare le calorie. Alla fine del mese ho fatto i calcoli e, meraviglie delle meraviglie, ho scoperto che il mio cervello in modo totalmente automatico mi aveva fatto consumare intorno alle 2,300 Calorie al giorno e sono riuscito a recuperare qualche Kg che avevo perduto. Credo quindi che l' istinto e un po' di buon senso possa guidarci per un' assunzione corretta di quantitá calorica. In quanto al bilanciamento dei macronutrienti, ovviamente, ho avuto vari problemi. Se da un lato é certo che la quantitá calorica é stata corretta, mi sono comunque mancati i carboidrati ed ho sottoposto a un eccesso di lavoro il fegato ed i reni per la quantitá eccessiva di grassi e proteine. CONCLUSIONE FINALE: Non inventate, siate ragionevoli e . . . fatevi guidare da un medico specialista vero.

  48. GIORGINA PERUCCA

    GIORGINA PERUCCA4 mesi fa

    Prof.simpatico.

  49. Dario Bressanini

    Dario Bressanini4 mesi fa

    Grazie :)

  50. Francesca #KETO #OMAD

    Francesca #KETO #OMAD5 mesi fa

    Passo molto tempo remunerato su Amazon e ti segnalo che sono sempre più numerose le persone che nelle review citano le pubblicazioni scientifiche che mostri per le tue argomentazioni. Stai facendo un ottimo lavoro, non di indottrinamento ma come sprone mentale del consumatore informato. Ho guardato l'intervista sul canale di Marco Montemagno. Citare le fonti non è inutile, mettile sempre perché almeno io me le vado a leggere. Non capisco una mazza ma fanno lo stesso una grande differenza.

  51. Dario Bressanini

    Dario Bressanini5 mesi fa

    Grazie! Mi hai fatto scoprire un mondo!

  52. Francesca #KETO #OMAD

    Francesca #KETO #OMAD5 mesi fa

    @Dario Bressanini Ciao, la mia verbosità è un effetto collaterale del lavoro che svolgo come freelance copywriter. Le piattaforme come Amazon offrono molto lavoro attraverso siti come UPWORK punto com. Basta digitare "Amazon" su Upwork nel campo ricerca per vedere tutti i modi in cui un writer indipendente può collaborare. Dalle aziende che vendono su Amazon ricevo compensi in denaro, ma anche in beni/prodotti/articoli - nei modi seguenti: CASO A (denaro): la figura si chiama "Amazon product description writer". La descrizione degli articoli migliore è ottimizzata SEO+SEM, sia per generare vendite che per ottenere un rank più alto tra tutti quelli che vendono la stessa cosa (in quanto, se le parole chiave sono azzeccate, Amazon ti mette in cima ai risultati delle ricerche). Spesso il committente ha solo bisogno della traduzione della descrizione in una lingua straniera. CASO B (denaro): Customer Care. Alcuni venditori ti danno accesso all'account venditore per rispondere ai quesiti pubblici dei clienti come venditore. Tariffa $60,00/h. CASO C (beni): Recensioni. Amazon sta unificando tutti i marketplace per quanto riguarda le reviews. Non sono più separate e per ogni articolo/prodotto la clientela trova le recensioni lasciate nei marketplace di tutti i paesi. Questo è molto vantaggioso per chi si dedica a recensire i prodotti, perché riceve voti dagli acquirenti di tutti i paesi, non più solo da Amazon Italia o UK. Io faccio parte dei PRIMI 1000 RECENSORI, mi mancano poche posizioni per entrare nei PRIMI 500 RECENSORI. Le aziende ti pescano da questo gruppo e ti contattano per farsi pubblicità, ti inviano prodotti gratuiti che restano a te. Siccome i clienti si fidano delle reviews con "acquisto verificato", tu compri effettivamente il prodotto, ricevi il rimborso completo in giornata, il venditore te lo spedisce e concordate una deadline per la pubblicazione del feedback, spesso con delle linee guida sugli aspetti su cui lui vuole insistere maggiormente. CASO D (denaro): Marketing affiliativo. Basta un blog (bene avviato) in cui parli di cose vendute su Amazon per ottenere l'affiliazione. Metti il link all'articolo. Il link contiene il tuo codice di affiliazione (di solito comprende "ref") e se qualcuno acquista guadagni dal 4% all'8% di commissione per gli articoli più scrausi, ma nel caso di informatica e prodotti tech le commissioni possono arrivare al 20%. Ai lettori va detto che se cliccano ottengono uno sconto. Quindi loro risparmiano e tu raccimoli qualcosa. Ma soprattutto il mio nuovo progetto personale per il 2020 per sfruttare Amazon al 100% è un sito che sto creando come spin-off di un negozio che ho su Etsy #SunrisePeoniesLab che mi sta dando enormi soddisfazioni. L'idea è quella di collegare articoli in vendita su Amazon con quelli che vendo io, cioè dire ai clienti: "questa cosa funziona bene insieme a quest'altra che puoi trovare su Amazon a questo link con questo sconto". Target: casalinghe chetogeniche organizzate. Wish me luck!

  53. Dario Bressanini

    Dario Bressanini5 mesi fa

    Ciao :). Per curiosità che significa “tempo remunerato su Amazon”?

  54. Madday Valenti

    Madday Valenti5 mesi fa

    Allora la pasta nn fa male quanto ne dicono grazie

  55. Silvy90

    Silvy905 mesi fa

    Ciao Dario, innanzitutto complimenti per tutti i video interessanti nel tuo canale.. mi fai compagnia durante la colazione la mattina :) Vorrei chiederti cosa ne pensi della dieta Dukan. Grazie

  56. Giorgio Scappini

    Giorgio Scappini5 mesi fa

    un bel po’ di chiarezza, bravo Bressanini! Frase storica “ una dieta deve essere sostenibile “ Come medico sono pienamente d’accordo.

  57. Antonietta Bertolino

    Antonietta Bertolino5 mesi fa

    Ti ho scoperto adesso, mi piacciono le tue info istruttive, Grazie per il tuo lavoro 👍👋😊

  58. Francesca #KETO #OMAD

    Francesca #KETO #OMAD6 mesi fa

    Ciao Dario, appartengo alla "parrocchia" alimentare rivale del Low Fat, cioè sono tra quelli che per stare in forma aumentano i grassi e limitano i carboidrati a massimo 20gr al giorno. Seguo religiosamente da 2 anni un regime chetogenico che mi ha fatto perdere stabilmente 14 kg in meno di un anno. In più, da ancora molto prima (2015) faccio anche il digiuno intermittente 20/4 con un solo pasto al giorno (inizialmente erano 2), con benefici fisiologici enormi, per non parlare del fatto che mangiare una volta sola è molto molto pratico. Questo intervento è stato molto interessante da seguire. I risultati di quello studio di cui parli trovano un senso... personalmente non sono mai riuscita a stare in forma limitando i grassi. Quindi è vero, ognuno è fatto a modo proprio. Quello che funziona per me non funziona per chiunque. Voglio riportare anche che, felice di essere snella, alcuni mesi fa mi sono concessa mezza ciotola di pastasciutta, che mi ha fatto dormire per quasi 24h. Sono stata male, non ci riproverò!

  59. Francesca #KETO #OMAD

    Francesca #KETO #OMAD5 mesi fa

    @Dario Bressanini Caro Bressa, sei compentente e i tuoi dubbi sono fondati per questo. La #KETODIET non è sostenibile sul lungo termine. È efficace, torni in forma, non delude. Ma, effettivamente, dopo 2 anni d'integralismo ho un bisogno spasmodico di frutta. La comunità scientifica registri pure che: (1) Il regime ketogenico è tanto rigido quanto facile da seguire, perché esageratamente saziante. Non hai mai appetito, devi sforzarti di mangiare. Bastano pochi giorni per non desiderare più il pane, la pasta e la pizza, anche perché esistono alternative sorprendentemente valide. La mia pasta corta è fatta di pezzi di gambo di sedano; la mia lasagna è una sfoglia mozzarella sciolta e uovo. Te li consiglio. (2) Non sei flagellato dal calcolo delle calorie, invece i macro sono facili da calcolare. (3) Il senso del gusto cambia: non è solo una leggenda, si arriva a non sopportare la dolcezza del dentifricio. Non riesco ad entrare in una pasticceria perché mi dà la nausea. Il palato si resetta, un biscotto Ringo sembra impastato con la cacca. Tornare alle vecchie abitudini è molto difficile. Una piccola barbabietola o un kiwi, normalmente banditi, appagano più del pane con la nutella (che non hanno il sapore che ti ricordavi). Volendo toccare un aspetto che esula dalle tue competenze e interessi, mi sono comprata una rete di arance anche per sentirmi normale: ho capito di essere al limite di una cosa preoccupante chiamata ORTORESSIA. A volte ci si accanisce su una categoria di alimenti perché c'è qualcosa che ci stressa. Ho il sospetto che in mezzo a coloro che sono estremamente attenti a cosa mangiano ci siano parecchi individui con problemi mentali chiamati per non offendere "disturbi alimentari". Sono squilibri a cui compensiamo demonizzando un ingrediente e i MoFos del'industria alimentare si approfittano delle difficoltà che la vita dà a tutti vendendoci la scritta senza glutammato aggiunto. Perdiamo il controllo dell'esistenza e nasce un bisogno non dietetico di prendercela con una cosa che non deve assolutamente essere consumata. Escludiamo roba mirata, dichiarando 100% guerra al sodio. In realtà, vai a capire cosa stiamo cercando di neutralizzare. Il senso di colpa e vergogna che accompagna gli sgarri per me la dice lunga. Ci vuole un cheat day settimanale, non succede nulla. Specialmente ora, una spremuta d'arancia + latte di cocco ti rimette al mondo. Buon Natale!

  60. Dario Bressanini

    Dario Bressanini6 mesi fa

    Ciao :) i dubbi che ho io sulla keto sono a lungo termine.

  61. Francesco Paiano

    Francesco Paiano6 mesi fa

    Salve Professor Bressanini, vorrei porre alla sua attenzione questo video itgos.info/video/oH6isGm8mKWcibs.html Quanto c'è di vero in quello che viene esposto al suo interno? Potrebbe fare un video sul glutine? Grazie mille

  62. Luca Vitali

    Luca Vitali6 mesi fa

    "Dario cosa ne sai tu l’ha detto in tv" in 15 anni di professione ho vinto tutte le cause, anche molto complesse e importanti e in corti superiori, in un caso la mia tesi ha orientato la giurisprudenza. Mia madre però mi dice la stessa cosa ogni volta che vede una questione giuridica spiegata male in tv. Che ce voi fa?

  63. Filomena Cristiano

    Filomena Cristiano6 mesi fa

    Sarebbe interessante un video sulle acque "potabili" quelle che arrivano dentro le nostre case e di cui ci fidiamo ciecamente

  64. Giovanni Rielli

    Giovanni Rielli6 mesi fa

    Quindi cosa bisogna evitare? 🤣🤣

  65. paomi666

    paomi6667 mesi fa

    Riguardo le diete bislacche, ci serve una sua opinione sul film "The game changers" (netflix). Grazie! The Game Changers documenta una storia vera e tratta di un istruttore di combattimento militare e campione di arti marziali miste - James Wilks - che dopo un grave infortunio durante un allenamento nel 2011, inizia a documentarsi per trovare una dieta ottimale per il recupero. Ciò che scoprì fu così rivoluzionario e sconcertante, con implicazioni così profonde per le prestazioni umane e la salute - e persino per il futuro del pianeta stesso - che sentì il dovere di condividerlo con il mondo.

  66. Mantra Fighter

    Mantra Fighter7 mesi fa

    Bressanini non sa niente di diete e di alimentazione. Per cui è meglio che se ne stia al proprio posto a fare il piccolo chimico altrove, può essere dannoso per chi lo ascolta.

  67. Mantra Fighter

    Mantra Fighter6 mesi fa

    @Aureliano placido no, non sa nulla. Al contrario, incentiva le persone ad usare grassi concentrati, fritti e comprare cibo spazzatura. Su altri esperimenti sono d'accordo con lui, ma non è informato sull'alimentazione.

  68. Aureliano placido

    Aureliano placido6 mesi fa

    @Mantra Fighter dire che Bressanini non capisce di alimentazione equivale a dire che la scienza e gli esperti mondiali di alimentazione che fanno parte del mondo scientifico non capiscono di alimentazione in quanto lui non sta dando la sua opinione ma riporta l'opinione della comunità scientifica in merito alla questione. Perciò la tua affermazione non ha senso sinceramente

  69. Mantra Fighter

    Mantra Fighter6 mesi fa

    @Aureliano placido ho compreso eccome, non si può fare di tutta l'erba un fascio. Di alimentazione non ne capisce. Di altro si, ma non alimentazione.

  70. Aureliano placido

    Aureliano placido6 mesi fa

    @Mantra Fighter non mi sembra che lui abbia mai affermato una cosa del genere... al massimo può aver detto che alcune molecole le trovi sia in cibi ritenuti sani che in altri che possiamo classificare come spazzatura (patatine fritte tipo), ed è vero. Senza offesa ma penso che tu sia un altra di quelle persone che commentano e screditano senza aver capito una ceppa di quel che si vuol dire nel video

  71. Mantra Fighter

    Mantra Fighter6 mesi fa

    @Aureliano placido per Bressanini mangiare patatine fritte e usare il soffritto è lo stesso come mangiare noci o avocado, solo perché le " molecole sono le stesse " o cavolate simili. E mi fermo qui, perché ci sarebbe da dire tantissimo altro che con una sana alimentazione nulla c'entra. E non si tratta di pseudo scienza, ma di studi scientifici reali, oltre ai benefici acquisiti dalle esperienze personali.

  72. e DeA

    e DeA7 mesi fa

    Riguardo la dieta ricchissima di grassi, non sono state specificate alcune cose. 1° La chetogenica è una dieta che molti medici danno ad ammalati in sovrappeso, con assoluto bisogno di perdere massa grassa. 2° E' una dieta che va fatta con il controllo medico: si basa sul concetto che fare una dieta riducendo le calorie e mangiando di tutto spesso si perde peso ma non massa grassa. 3° - Prima di iniziare la dieta bisogna assicurarsi che il nostro organismo abbia ri-imparato a bruciare grassi e non glucosio. Questo si fa con un diguno proteico (cioè con una bevanda ricca solo in tutti gli aminoacidi) fino alla formazione (rilevata da un esame) sei corpi chetonici, il che dimostra che si è iniziato a ricavare l'energia dal bruciare i grassi, in assenza di carboidrati. Poi si inizia la dieta vera e propria, sempre con le indicazioni del medico.

  73. Emanuele Cataldi

    Emanuele Cataldi7 mesi fa

    Prof Bressanini purtroppo tale diete dannose stanno diventando una moda tanto e che vengono propinate più e più volte.Il limite viene toccato dai vegani respirariani i quali reinterpretando la filosofia pranica pensano di vivere di sola aria!.Vorrei fosse uno scherzo ma non lo è.

  74. Teresa Marzia

    Teresa Marzia7 mesi fa

    Mille punti già solo per la slide col titolo (e la grafica) della conferenza X-D Da grande fan della Rowling ho riso come una scema

  75. Mikichan85

    Mikichan857 mesi fa

    Toscana, terza dal basso. Evvai così!

  76. Pasquale Pironti

    Pasquale Pironti7 mesi fa

    Cosa mi dice di questa? prolon.it/?gclid=CjwKCAjw9L_tBRBXEiwAOWVVCbgvZ_9vimLnyyaaqo7C6jeLE2m8heax_4ql2U4CqdauQbg0OZgARRoCpSQQAvD_BwE

  77. Emanuel Gamberi

    Emanuel Gamberi7 mesi fa

    ⚠️ATTENZIONE, facciamo chiarezza⚠️ È interessante vedere come spesso ci si affidi a diete prive di fondamento. Ma se queste diete non sono salutari, qual è allora una dieta corretta? La posizione dell'American Dietetic Association (la più grande organizzazione mondiale di professionisti dell'alimentazione e della nutrizione con oltre 100.000 nutrizionisti dietologi accreditati, tecnici dietetici e altri professionisti dietetici) è la seguente: le diete vegetariane opportunamente pianificate, comprese le diete vegetariane o vegane totali, sono salutari, adeguate dal punto di vista nutrizionale e possono fornire benefici per la salute nella prevenzione e nel trattamento di alcune malattie (www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19562864) Se hai dei dubbi sulla salute vegana ti consiglio di guardare What the Health (itgos.info/video/g3mdrJfJbKFubNk.html). Se vuoi capire perché è più etico non mangiare derivati animali, ti consiglio di ascoltare il discorso di Gary Yorousky (itgos.info/video/lHuMl2Gpa3qvlq8.html) Link citati tutti su ITgos con sottotitoli in italiano. Documentario straordinario racconta che migliori atleti al mondo sono vegani: The Game Changers, disponibile su Netflix. Inoltre citando l'università di Oxford:"la dieta a base vegetale è la più grande e veloce strada per ridurre il nostro impatto ambientale nel pianeta" (www.independent.co.uk/life-style/health-and-families/veganism-environmental-impact-planet-reduced-plant-based-diet-humans-study-a8378631.html) Se hai dei dubbi su come la dieta vegana risolva problemi ambientali ti consiglio di guardare Cowspiracy (itgos.info/video/g3mdrJfJbKFubNk.html). Aggiungo Wikipedia che fa intuire l'assurdità dell'umano (it.m.wikipedia.org/wiki/Impatto_ambientale_dell'industria_dei_cibi_animali) Questo è un grafico IPCC che mostra le principali cause dell'inquinamento di gas serra (www.universityofcalifornia.edu/longform/where-do-greenhouse-gas-emissions-come) #govegan #govegetarian

  78. Tuscany explorer x

    Tuscany explorer x7 mesi fa

    meno male che ci sono professionisti veri dott come Beppe Rocca e Milena Ribotto.. perche a sentire voi...scambiate il dimagrimento con la salute..l alimentazione con la nutrizione...

  79. Moira Orfui

    Moira Orfui7 mesi fa

    <a href="#" class="seekto" data-time="137">02:17</a> sto morendo 😸😸😸😸❤️

  80. jambo jambo

    jambo jambo7 mesi fa

    ... quasi meglio di Panzironi !!!

  81. Mary_B filofilà

    Mary_B filofilà7 mesi fa

    Signor Bressanini a quanto pare...."tutto fa brodo" .. lei riduce tutto a mangiare qualsiasi cosa contenendo le dosi, non vi sono mai certezze in nulla , mi dispiace per lei ma non sono daccordo

  82. R S

    R S7 mesi fa

    Un micro-appunto: "I giornalisti magari non lo sanno (la differenza tra correlazione statistica e rapporto causa-effetto" ... I giornalisti DOVREBBERO saperla benissimo, visto che questa differenza viene insegnata pure alle scuole MEDIE e ribadita al LICEO (e nemmeno solo nelle materie scientifiche, basti pensare a storia o filosofia) . Non penso si siano potuti laureare senza conoscerla, penso sia conveniente fingere ci sia un rapporto causa-effetto per avere la catchy headline e far leggere la gente, tutto qua :)

  83. Ralph s Doodle

    Ralph s Doodle7 mesi fa

    Ti voglio come professore di chimica 🧪👨🏻‍🔬

  84. Italo Raffagnini

    Italo Raffagnini7 mesi fa

    Sono contento. Adesso mangerò sia grassi che carboidrati.

  85. Diego Colombo

    Diego Colombo8 mesi fa

    Metodo rigetto...ti mangi di tutto,soprattutto le schifezze che dovresti evitare,ti intasi da fare schifo,a quel punto vai al supermercato a fare la spesa settimanale,in quel momento sei così nauseato che ti prendi solo insalatine e cose sane e leggere,e magari inizia una buona abitudine.Preciso che non sono un medico,magari la mia esposizione rigorosa portava a pensarlo.

  86. Scataale :D

    Scataale :D8 mesi fa

    “Siamo stufe efficaci “ mi sono sentita importante 😂👍

  87. roby e cri cri

    roby e cri cri8 mesi fa

    Ciao,fai un video sulla dieta Panzironi?.Ne parlano in tanti,ma non credo ci siano fondamenti scientifici,eppure c è gente che dice di aver avuto effetti positivi soddisfacenti,anche dal punto di vista salutistico.grazie

  88. Simone Reillo

    Simone Reillo8 mesi fa

    Ciao Dario seguo da pochissimo il tuo canale. Da qualche giorno, in accordo col nutrizionista della palestra, sto seguendo una dieta Chetogenica. In pratica dopo aver perso già 30 chili non riesco a togliere la restante parte eccedente, circa 8/10max. Attualmente con la dieta chetogenica ho perso 1.4 chili in 3 giorni (magari una parte consistente è formata da liquidi). Ovviamente a tutto questo è associata attività fisica, perché ovviamente solo con la dieta prima o poi ritornano. Attualmente è l'unica dieta di cui ho notato effettivamente benefici anche se tutti la guardano con disappunto.

  89. Mattia Capaldo

    Mattia Capaldo8 mesi fa

    "Dopotutto, il cavolo sta benissimo con il cavolo"

  90. marilena34936

    marilena349368 mesi fa

    Bellissimo video....grazie

  91. odissea

    odissea8 mesi fa

    visto che sei un farmacista che ne pensi della dieta del dottor Lemme (che è anche lui un farmacista) ? ha un qualche fondamento? Se l'antipatia facesse dimagrire starei ad ascoltarlo per ore ... e invece come lo vedo giro canale

  92. tommaso camplone

    tommaso camplone8 mesi fa

    altro video assurdo itgos.info/video/Y4alqa69e2d_l8k.html

  93. Paolo Quattropani

    Paolo Quattropani8 mesi fa

    Salve Professore, la sua spiegazione è molto interessante sul discorso Calorico e mi trovo d’accordo. Quello che mi piacerebbe sapere da lei in totale Obbiettività è quale Fonte energetica sia più consona al nostro DNA. Le spiego, un motore a Diesel può funzionare anche a benzina, ma si rovinerà prima del tempo! In sintesi l’essere umano dovrebbe andare a grasso così come ci spiega la biologia e non a zucchero (che dovrebbe essere solo una piccola parte). Il vero problema non è quante calorie introduco..ma bensì la loro Qualità!! Per farle un esempio: andavo a zucchero da 38 anni ed ho avuto alcune patologie..da quando vado maggiormente a grasso le patologie sono del tutto scomparseEd ho molta più energia!! Come mai?? Semplicemente perché lo Zucchero crea uno stato infiammatorio cronico dell’organismo che è causa di quasi tutte le patologie conosciute!! Le sue spiegazioni chimiche sono moolto interessanti, ma bisogna concentrarsi su cosa ci fa bene e cosa no. Come affermano tutti i Ricercatori, in 250.000 anni se c’è una cosa che non è cambiata è il DNA dell’essere umano!! Quindi siamo tutti Cacciatori/Raccoglitori!!! Carne, Pesce, Frutta e Verdura saranno sempre ok, il resto in base alle quantità può avvelenarci... grazie sempre, cordiali saluti.

  94. Doc74

    Doc748 mesi fa

    questo però è un discorso differente. la "caloria" rimane tale , poi ci sta che certi alimenti facciano più o meno male , per motivi "corollari" ad esempio tutti sanno che se mi nutrissi solo di zucchero raffinato sarei apposto per le calorie , ma non per tutto il resto e mi creerebbe molti problemi tra cui la morte ... Questo però non vuol dire che la calorie dello zucchero siano diverse dalle calorie del grasso.

  95. Marco de Palo

    Marco de Palo8 mesi fa

    Mi aspettavo un commento sul Life120

  96. Ben Officina

    Ben Officina5 mesi fa

    Life 120 non si commenta Si prova Poi si aprezza

  97. Roberto Bartoli

    Roberto Bartoli8 mesi fa

    Complimenti!

  98. Kabir Bedi

    Kabir Bedi8 mesi fa

    Sta volta sbagli, Ho cominciato la dieta keto 4 anni fa e ho perso 30 kg in 9 mesi.mangio carne e insalate a volonta ogni 2 mesi mi prendo un break di 7 giorni per non perdere di piu.

  99. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @rob taylor : io invece ho difficolta a capire cosa intendi tu . kabir ha scritto ( riferendosi a bressanini ) : " Sta volta sbagli, Ho cominciato la dieta keto 4 anni fa e ho perso 30 kg in 9 mesi.mangio carne e insalate a volonta ogni 2 mesi mi prendo un break di 7 giorni per non perdere di piu." E io stavo facendo notare a kabir che non ha capito un cazzo del discorso. E tu sei d'accordo con kabir ? questo mi fa solo sospettare che pure tu non abbia capito un cazzo di quello che ha detto bressanini. Per cui se vuoi riprova e argomenta su cosa io avrei detto di sbagliato , magari così ci capiamo.

  100. rob taylor

    rob taylor8 mesi fa

    @Doc74 Io ho capito benissimo quello che dice Kabir invece tu cerchi di distogliere l atenzione da quello che hai detto.Non hai nessuna prova allora devi stare ad ascoltare senza pronunciarti a favore di tesi o teorie non provate.Il sig Bressanini lo sa bene questo anche se a volte le citazioni le usa a favore quando servono.

  101. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @Kabir Bedi " a parte che io faccio 2 mesi senza carbo e 2 mesi con carbo. " quindi gia mi dai ragione ok. Io ho parlato di 20 anni perchè per ora dal punto di vista scientifico non sappiamo assolutamente che effetti hanno queste diete sul lungo periodo. Per il resto scusami ma dovrai riformulare in maniera più comprensibile quello che hai scritto se vuoi delle risposte sensate.

  102. Kabir Bedi

    Kabir Bedi8 mesi fa

    Doc74 a parte che io faccio 2 mesi senza carbo e 2 mesi con carbo.Chi ha parlato di 20 anni? Io ammiravo Dario all inizio anche quando gli altri lo criticavano su le sue qualifiche mediche.Pero vedo che non ha limiti e si spinge sempre oltre citando studi e ricerche, molte delle qualli sono in dibatito tra gli stessi scienziati o comunità medica.Sulla dieta keto non c e un solo medico in tutto il mondo che ne parla male perche non ci sono prove.Pero vedo che Dario con la battuta e la risata vuole fare passare cose molto serie con pressappochismo.Questa supponenza di avere ragione anche se con modi garbati sa benissimo che non é la verita ma un suo punto di vista e deve sempre specificare invece di farlo passare come una legge della fisica.Stesso vale per te portami prove che hai ragione e non parlarmi di calorie nella dieta keto, se studiassi un po la dinamica della keto hai la risposta alle tue calorie ricavate dai grassi del corpo.Quando non si sanno le cose perché studiate in anni di studi medici ma dici cose perche mio cugino oppure aver letto 2 giorni sul web non ti fa un factotum es usa se mi per etto ma la tua risposta data ad un uomo di 65 con 43 anni di medicina era un po offensiva.

  103. Doc74

    Doc748 mesi fa

    e vediamo tra 20 anni come stai , ok ? perchè i problemi non sono solo legati al peso ( e per il peso di massima basta ingurgitare meno calorie , cosa che sicuramente hai fatto per perdere tutto quel peso ) ma una corretta nutrizione . Se mangi troppa carne ( e poco "altro" ) rischi poi di pagarla in futuro poi ovviamente dipende da dieta e dieta.

  104. Frenk Italia

    Frenk Italia8 mesi fa

    Caro dottore la risposta sulla alimentazione la data lei stesso noi siamo quello che siamo perchè eravamo cacciatori e raccoglitori quindi mangiavamo carne, pesce, alcuni frutti e secchi! questa alimentazione del cacciatore e raccoglitore l'abbiamo fatta per 2,5 milioni di anni e non ci siamo estinti! l'alimentazione del carboidrato, zuccheri vari è da escludere a priori dato che è un alimentazione moderna degli ultimi 50 anni e i danni si vedono dai dati di fatto che siamo oggi grassi, obesi con conseguenze di malattie varie!

  105. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @Frenk Italia : ci sono studi che dicono tante cose ...se presi singolarmente... ma la scienza come gia detto non funziona cosi. In generale comunque sappiamo che mangiare troppa carne rossa non è buona cosa ( come certo non è buona cosa mangiare troppi carboidrati certo ) come gia detto ripetuto settemila volte : 1) dieta varia che comprenda di tutto un po' perchè siamo ONNIVORI , ne carnivori puri , ne erbivori puri , ne tantomento frugivori. Siamo ONNIVORI incidetevelo sul glande se non riuscite a ricordarvelo. 2) il problema non è il singolo alimento ma gli eccessi. E' inutile stare a discutere se il carboidrato fa male si, o fa male no , se poi ti fai 200 grammi di pasta pranzo e cena tutti i giorni con contorno di pane ,o quanto aumenta il rischio di tumore la carne rossa se poi te ne mangi cmq 3 Kg giorno fatta alla griglia. 3: BTW mi piacerebbe veder per curiosita lo studio che dice che i carboidrati sono quelli che fanno il " colesterolo cattivo " no perchè non vorrei fosse quella roba scritta da gary taubes ( giornalista ) e che non è uno studio scientifico .

  106. Frenk Italia

    Frenk Italia8 mesi fa

    @Doc74 ci sono studi che affermano che ad inalzare il colesterolo cattivo sono i carboidrati dei farinaci cereali e non dai grassi come si dice! servono più graasi che carboidrati! Il rapporto dei grassi come gli omega 3, 6 e 9 che strutturano la membrana cellulare.

  107. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @Frenk Italia : ci sono prove che la vita media era talmente bassa che non potevano morire di colesterolo e tumore perché crepavano prima. Il punto è questo. Tu devi preoccuparti di cose che un primitivo non doveva tenere conto. E di studi che ti dicono che certi cibi come carne e grassi se abusati portano a colesterolo e tumore c'è ne sono parecchi.

  108. Frenk Italia

    Frenk Italia8 mesi fa

    @Doc74 ci sono prove che l'uomo cacciatore raccoglitore moriva di tumore e colesterolo? E se è si, puoi postare dove ci sono tali evidenze scientifiche che affermano queste malattie nella storia e preistoria!?

  109. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @Frenk Italia : non hai capito il punto. Io non ho detto che la vita si è allungata per via della diversa dieta.( anche se in parte è cosi ) Io ho detto che avendo ora una vita media di 70-80 anni non possiamo dare per scontato che un dieta che era adatta quando la vita media era 30 vada bene anche ora. E infatti è cosi , se mangiassi come mangiava un raccoglitore/cacciatore probabilmente creperei a 50 anni con le arterie otturate dal colesterolo , o di cancro ( per dire ) .

  110. Riccardo

    Riccardo8 mesi fa

    Trovo strano che non abbia trattato la sindrome metabolica, tantissima gente ne soffre, spesso senza nemmeno saperlo.

  111. Doc74

    Doc748 mesi fa

    @Riccardo : mangiamo troppo a prescindere , la sindrome metabolica non è legata necessariamente ai carboidrati ( magari qui in italia spesso si )

  112. Riccardo

    Riccardo8 mesi fa

    @Dario Bressanini con i carboidrati c'entra eccome e di carboidrati noi ne mangiamo troppi: troppo pane, troppa pasta, riso e troppa pizza.

  113. Dario Bressanini

    Dario Bressanini8 mesi fa

    Perché non c’entra

  114. Matteo Toma

    Matteo Toma8 mesi fa

    <a href="#" class="seekto" data-time="232">3:52</a> Grazie al Di.. al cielo 😂😂😂😂

  115. Danilo Ferrigno

    Danilo Ferrigno8 mesi fa

    Ha detto tutto e niente...... semplicemente fuffa per chi non si è mai documentato in materia

  116. Doc74

    Doc748 mesi fa

    a leggere i commenti dire che a molti questa " fuffa" serve e pure parecchio.

  117. Luigi Zanini

    Luigi Zanini8 mesi fa

    <a href="#" class="seekto" data-time="974">16:14</a> low fat vs low carbo

  118. Io Sono Tempesta

    Io Sono Tempesta8 mesi fa

    Buonasera, ho appena visto un suo video dove parla dell'inulina.Ho una domanda.Premesso che mia moglie ha avuto uno shock anafilattico tempo fa ,quindi è un soggetto molto allergico,per quale motivo mangiando un prodotto senza glutine contenente inulina ha avuto iperemia della lingua e gonfiore al volto...mentre questo non accade se mangia la cicoria?

  119. Young Cucciolino

    Young Cucciolino8 mesi fa

    Ho mangiato per una settimana solo mc donald, non mi sento tanto bene sto per morire